Natura e agricoltura bio: alla scoperta delle Cascine Orsini e del Parco del Ticino a Bereguardo

Bereguardo          6 ore circa     Lingue parlate: Italiano     81 Rating

 

In breve cosa offro

Partecipanti
Da 1 a 20
 
Lingue
Italiano
 
Durata
6 ore circa
 
Include
Accompagnamento di Guida Ambientale Escursionistica
 
Non inclusi
Trasporti; pasti (costo pranzo vegetariano a menù fisso presso Cascine Orsine 15,00€); quanto non indicato nella voce la quota comprende
 
Pagamenti
Contanti
 

L'EMOTION nel dettaglio

Una giornata alla scoperta del parco del Ticino, zona Bereguardo - Zelata, e di una delle migliori realtà del settore biologico e biodinamico in Italia, Cascine Orsine. La mattinata è dedicata alla natura e al trekking nel Parco del Ticino, presso la Zelata, in compagnia di un’esperta guida che ci farà apprezzare la grande ricchezza naturalistica ma anche culturale di questi luoghi. La Zelata è un piccolo centro abitato appartenente alla cosiddetta Campagna Soprana di Pavia, nota sin dal XII secolo: da qui parte la nostra camminata, che prevede un facile trekking a semi-anello. Ci si addentra in un ambiente aperto, ricco di punti di osservazione panoramica. Questa è la terra del riso - dove sorgono oggi anche le Cascine Orsine, tra le prime aziende agricole biodinamiche d'Europa, che producono cereali, allevano mucche e producono formaggi, tutto senza ricorrere a prodotti chimici o conservanti, secondo i principi del filosofo Rudolf Steiner. Una produzione alimentare d'eccellenza, che fa di Zelata la capitale dell'agricoltura sostenibile, oltre che presidio di salute e bellezza. Conosceremo anche il fondovalle, poco fertile e quindi non interessato dalle trasformazioni agricole, che conserva quindi le proprie caratteristiche naturali e contribuisce al mantenimento di una ricca biodiversità ambientale. Zelata è anche riconosciuta come un habitat di grandissimo valore naturalistico. E' stata infatti dichiarata dall'Unione Europea Zona di Protezione Speciale (ZPS), cioè area di protezione lungo le rotte di migrazione dell'avifauna, finalizzata al mantenimento di habitat idonei alla conservazione delle popolazioni di uccelli migratori selvatici e Sito di Importanza Comunitaria (SIC), cioè area in cui si trovano particolari specie di animali e vegetali da tutelare, per la conservazione della biodiversità. Dettagli: partenza dell'escursione da La Zelata. L'itinerario arriva sul ponte di barche di Bereguardo, uno degli ultimi esempi di ponte di chiatte esistente e funzionante in Italia. Giusto all’ora di pranzo arriveremo nei pressi di Cascine Orsine, passando anche per i territori di pertinenza della stessa azienda agricola che è assai vasta e che include angoli di assoluto pregio. Ci aspetta un ghiotto pranzo presso il nuovo ristorante NaturaSì da poco aperto proprio in Cascina, ovviamente a base degli squisiti prodotti dell’azienda: una vera festa per il palato, da gustare in compagnia. Dopo pranzo visiteremo il negozio NaturaSì con possibilità di fare acquisti di prodotti naturali. La fine dell'escursione è prevista per le ore 16:30. Dislivello: nullo. Lunghezza: 10 km

Livello di difficoltà: facile (non è necessaria alcune esperienza)

Pasti: non inclusi (costo pranzo vegetariano a menù fisso presso Cascine Orsine 15,00€)

Cosa portare: Tessera, borraccia da 1 litro/thermos, scarponi da trekking, giacca in materiale traspirante, occhiali da sole, cappellino, pile o maglioncino, zaino giornaliero.

Luogo di ritrovo: alle ore 10:00 - Parcheggio di piazza della Chiesa a Zelata, frazione di Bereguardo (Pavia)

N.B.: Escursione adatta anche a famiglie con bambini. La camminata ha una durata effettiva di circa 4 ore, escluse le pause. La durata complessiva dell'escursione sarà di circa 6 ore (soste e visite incluse).

 

Policy di Cancellazione

Per poter prenotare la presente Emotion è necessario pagare un acconto. In caso di cancellazione, laddove l’acconto pagato sia stato inferiore al 20% del prezzo dell’Emotion, l’Utente non otterrà alcun rimborso. Laddove invece l’acconto pagato sia stato maggiore, e laddove l’Utente cancelli la prenotazione fino a 5 giorni lavorativi antecedenti l'inizio dell’Esperienza, otterrà un rimborso che viene quantificato nella prima schermata di prenotazione. In caso di cancellazione da 5 a 0 giorni lavorativi antecedenti l’inizio dell'Esperienza, o in caso di mancata fruizione della stessa da parte dell'Utente, l’Utente non otterrà nessun rimborso di quanto versato a titolo di Acconto di prenotazione. Per il conteggio delle giornate valgono le seguenti regole: il giorno previsto per l'Esperienza non viene conteggiato; le giornate iniziano alle ore 00.00 e terminano alle ore 24.00 secondo il fuso orario vigente in Italia (GMT +1). Il rimborso da parte di Local Emotions all’Utente sarà effettuato entro 20 giorni lavorativi. Non è previsto alcun rimborso per cancellazioni di Last Minute, biglietti di cinema, teatri e/o spettacoli in genere.

 

Cercaci nella mappa

Altre Emotions dello stesso Host